Sondaggi retribuiti online – opinioni su quelli affidabili

sondaggi retribuiti
sondaggi retribuiti

Fra tutti i metodi semplici per guadagnare con internet i sondaggi retribuiti online sono probabilmente fra i migliori di tutti. Sono infatti gli unici che permettono di racimolare somme che non siano di pochi centesimi e permettono inoltre di accedere in alternativa anche a ricompense molto interessanti come ad esempio buoni acquisto per Amazon.
Le indagini di mercato sono da sempre il punto di partenza di ogni azienda che vuole migliorare un prodotto, lanciarne uno nuovo, migliorare i propri servizi ed altro ancora. Senza aver fatto prima un’accurata indagine di mercato un’azienda che volesse lanciare un nuovo prodotto o servizio rischierebbe di fare un enorme buco nell’acqua con la relativa perdita di molto denaro.

Le indagini di mercato sono quindi un settore che le aziende tengono molto in considerazione e ci investono anche moltissimo denaro.

I panel di sondaggi retribuiti online per le indagini di mercato

Ad effettuare le indagini di mercato non sono in genere le aziende che realizzano e gestiscono prodotti e/o servizi, ma altre aziende specializzate esclusivamente in statistiche ed indagini di mercato. Queste aziende utilizzano e gestiscono i famosi panel di sondaggi. I panel di sondaggi online non sono altro che dei siti web a cui tutti si possono iscrivere gratuitamente (alcuni sono vietati ai minorenni o ai minori di quattordici anni). Una volta iscritti è possibile partecipare alle indagini di mercato.

I sondaggi retribuiti – come funzionano

I sondaggi che si trovano nei panel sono estremamente semplici da compilare, come dicevo riguardano prodotti o servizi di largo uso, ad esempio possiamo trovare domande che riguardano un particolare cosmetico, un prodotto igienizzante, un servizio di telefonia mobile e moltissimo altro.

Le domande non sono per cercare di capire quali siano le tue competenze nel settore, ma solo quali siano le tue preferenze.  In oltre per semplificare il lavoro di chi compila si trattano quasi esclusivamente di risposte a scelta multipla, dove dovrai segnare una o più di una dalla lista.

La durata è mediamente di venti minuti, ma essendo una media se ne trovano anche da dieci e da trenta minuti. Tutti i sondaggi si svolgono online e si possono interrompere per poi riprenderli quando avremo tempo.

In linea di massima molti panel mandano una mail per avvisarti quando c’è una nuova indagine di mercato. Altri invece non avvisano e sarà tua cura verificare periodicamente la presenza di nuove indagini.

Da sottolineare che i sondaggi sono anonimi, quindi vengono utilizzati solo per fine statistico.

Sondaggi online Amazon, Paypal e buoni acquisto

Ogni volta che completerai un sondaggio avrei diritto ad una somma in denaro o dei punti convertibili in denaro o premi. Il valore di un sondaggio dipende da moltissimi fattori, come ad esempio la durata o l’urgenza. Può variare da 0,10€ per minisondaggi fino a 5€, in genere si va sui 2€. Appena terminato il sondaggio non verranno attribuiti i punti in quanto per questo occorrerà attendere la chiusura dell’intera indagine di mercato, cosa che può accadere nel giro di pochi giorni o di alcune settimane.

Una volta accumulati nel nostro panel un po’ di punti o di denaro potremo richiedere il pagamento o la ricompensa. Il pagamento in denaro in genere avviene su Paypal, ma ci sono panel che pagano anche con versamento su conto corrente bancario, su Skrill o inviando delle prepagate precaricate della somma che ti spetta. Molto raro l’assegno, cosa che usava molti anni fa, ma caduta oramai completamente in disuso.

Altra forma di pagamento è quella dei buoni acquisto, molto diffuso il pagamento con buoni per Amazon, con tagli da 5€, 10€, 15€ e 20€. Non mancano però spesso anche alternative importanti come buoni acquisto per Zalando, Decathlon o alcuni grossi supermercati come Carrefour. I premi sono quindi sempre molto interessanti!

I furbetti non sono ammessi – poche regole ma che vanno seguite

Come dicevamo non ci sono particolari restrizioni per partecipare ai sondaggi online retribuiti, prima di iscriverti ti invito a leggere i relativi regolamenti, in quanto le infrazioni vengono pagate con la chiusura degli account e la relativa perdita dei guadagni accumulati.

Alcuni panel hanno restrizioni per età escludendo l’accesso ai minori di diciotto annui, altri permettono l’iscrizione a partire da quattordici anni di età, ma con la supervisione di un adulto.

Altre regole diffuse sono quelle di non avere più di un account per nucleo familiare. Questo per evitare che un’unica persona compili più sondaggi con profili diversi dal medesimo PC.

Altra regola è di non rispondere a caso alle domande dei questionari. Su questo hanno dei sistemi all’interno dei sondaggi online per verificare se stai rispondendo alle domande casualmente. Un esempio può essere: Che colore è la tua auto? Hai un’auto? Se rispondi alla prima domanda “rossa” e alla seconda “no” è evidente che stai rispondendo casualmente. Di questi “trabocchetti” nei sondaggi ce ne sono diversi ed alcuni sono anche molto raffinati, quindi attento!

Compilazione del profilo online

Una cosa importante da sapere sui sondaggi retribuiti è che le indagini di mercato sono quasi sempre per particolari tipo di persone. Ad esempio un’indagine su un cosmetico per donne deve essere rivolta esclusivamente alle donne, se poi è un antirughe deve essere rivolta a donne sopra una certa età. Un’ indagine su un nuovo modello di scooter deve essere rivolta a chi guida scooter e così via. Per questo motivo quando ti iscrivi ad un panel ti verrà richiesto di compilare un profilo personale con alcune preferenze. Grazie a questo potranno invitarti alle indagini a cui il tuo profilo si lega meglio. Senza aver compilato il profilo personale probabilmente riceverai meno inviti.

I migliori panel di sondaggi retribuiti

I panel di sondaggi presenti su internet sono veramente moltissimi e ultimamente si stanno moltiplicando o anno di più. Sotto te ne segnalo alcuni, ho scelto quelli che sono da più tempo nel mercato e che hanno alle spalle le aziende più grandi e famose. In oltre ho preferito quei panel che fra i metodi di pagamento utilizzano anche Paypal.

LifePointsPanel

LifePointsPanel sondaggi retribuiti

Uno dei panel più storici e più popolari di internet. Un tempo si chiamava GlobalTextMarket e solo qualche anno fa si è completamente rinnovato diventando LifePoint. Già prima era un ottimo panel con milioni di iscritti in tutto il mondo, con il rinnovo il panel è diventato anche più gradevole e veloce. Manda molti sondaggi e paga sia su Paypal che con buoni Amazon. Ovviamente completamente in italiano.

Toluna

Toluna

Ha alle spalle una delle più grandi aziende di indagini di mercato del mondo. Non un semplice panel, ma una vera e propria community. Oltre ai classici sondaggi anche dei micro-sondaggi che permettono di guadagnare tutti i giorni qualcosa e una lotteria gratuita. Ogni tanto offre anche la possibilità di testare nuovi prodotti.

MarketAgent

Market Agent

Meno conosciuto degli altri, ma è in assoluto uno dei miei panel preferiti. E’ semplicissimo da utilizzare e manda tantissimi sondaggi. Offre anche la possibilità di guadagnare invitando altri amici. Paga puntualmente su Paypal al raggiungimento di 5€. In alternativa è possibile chiedere il pagamento su Skrill o tramite bonifico.